Judo Archivi - Pagina 7 di 8 - Fisdir Fisdir

Categoria: Judo

8 Maggio 2014

Le giornate dello sport come integrazione


Inizierà oggi, con l’arrivo delle squadre e delle delegazioni straniere la XII edizione de “Le giornate dello Sport come integrazione”, manifestazione di Judo che animerà il “Pala de Andrè” di Ravenna nel prossimo fine settimana.

120 gli atleti che arriveranno dall’Europa (Croazia, Gran Bretagna, Norvegia, Olanda e Scozia) e dal Sud America (Brasile), oltreché dall’Italia; insieme a loro oltre 200 atleti normodotati che si sfideranno sul tatami ravennate.

Appuntamento che, come detto in apertura, dura da 12 anni e che il Presidente Federale Marco Borzacchini commenta con queste parole: “Se un evento riesce ad arrivare alla dodicesima edizione significa che dietro questo c’è un ottimo lavoro di squadra, un lavoro che permette a tanti atleti provenienti da ogni parte del mondo di vivere due giornate di sport e di integrazione importanti nella loro crescita sportiva e personale.
Il judo è una disciplina in costante crescita, come dimostra la prossima partecipazione all’European Challenge JuDown che si terrà in Maggio a Povoa De Varzim, in Portagallo; un evento dedicato alla classe 21 che dimostra la chiara intenzione, anche a livello internazionale, di permettere lo sviluppo di questa disciplina che in Italia, come dimostrano “Le giornate dello Sport come integrazione”, abbiamo sempre tenuto in grande considerazione. Mi auguro che tutti i partecipanti, atleti, tecnici, staff e familiari, possano vivere a Ravenna emozioni importanti”.


5 Maggio 2014

Le giornate dello sport come integrazione: XII edizione


Si rinnova anche nel 2014 l’appuntamento con “Le giornate dello Sport come integrazione”, manifestazione giunta quest’anno alla XII edizione.

L’evento prenderà vita il prossimo 8 Maggio, per proseguire nei giorni successivi con le gare di judo che, come di consueto, si svolgeranno al Pala de Andrè di Ravenna.

Parteciperanno all’evento oltre 120 atleti con disabilità intellettiva e relazionale, molti in rappresentanza di paesi stranieri quali Brasile, Croazia, Gran Bretagna, Norvegia, Olanda e Scozia.

Motore dell’evento Tiziana Berti e il CST Judo Ravenna: “Il successo della manifestazione, riconosciuto in maniera integrale dai protagonisti è andato ogni anno oltre ogni più rosea aspettativa ed è il frutto di giorni di lavoro e la conferma che la serietà, la programmazione, la tenacia, restano valori grazie ai quali è possibile ambire a qualsiasi traguardo – il commento di Tiziana Berti che prosegue – Un grazie speciale va ai nostri sponsor, decisivi per la manifestazione i quali da dodici anni ci seguono credendo nell’evento e consentendoci di offrire ai partecipanti Italiani e stranieri “servizi” di qualità. Mi sento in debito anche con i volontari del Judo Ravenna cui va un sentito ringraziamento, così come ai responsabili del Centro Sportivo Village e a tutti i genitori che si sono lasciati coinvolgere, dimostrando massima disponibilità, collaborazione e sostegno alla nostra iniziativa. Il successo non solo ci rende molto orgogliosi per l’ottimo risultato raggiunto ma ci sprona a continuare con impegno e tenacia su questa scia”.


23 Aprile 2014

SU-DS International Championships: la delegazione italiana


Sarà una delegazione imponente quella che dal 21 al 26 Maggio sarà impegnata nella SU-DS International Championships, manifestazione pluridisciplinare che si terrà a Povoa de Varzim (Portogallo) organizzata dall’ANDDI Portugal.

29 persone tra staff ed atleti nelle tre discipline – atletica leggera, judo e tennis tavolo – che comporranno il programma ufficiale della manifestazione internazionale: oltre al capo delegazione, ruolo che verrà interpretato dal Presidente Federale Marco Borzacchini, ci saranno 3 tecnici per l’atletica leggera (Bano, Forani e Martinoli), 1 per il tennis tavolo (il Referente Tecnico Nazionale Salvatore Palermo) e uno per il Judo (Tiziana Berti), oltre a 2 componenti dello staff sanitario (Piera Marchettoni nell’area medica e Carlo Di Carlo in quella fisioterapica).

La disciplina con maggiori atleti sarà l’atletica leggera con 13 componenti, il judo e il tennis tavolo entrambe rappresentate da 4 atleti.

Di seguito riportiamo la delegazione che partirà per l’importante evento portoghese:

 Delegazione Italiana SU – DS International Championships

Il Presidente Federale Marco Borzacchini analizza con queste parole l’impegno in terra lusitana: “Sarà un evento straordinario che riguarderà gli atleti C21, per la prima volta impegnati impegnati in manifestazioni internazionali che riguardano le discipline del tennis tavolo e judo. Questo rappresenta un passaggio fondamentale sicuramente per il movimento che riguarda gli atleti con sindrome di Down, perché l’offerta sportiva che la SU – DS (Organismo Internazionale che racchiude sotto la sua egida le seguenti Federazioni Sportive Internazionali riservate ad atleti con sindrome di Down: DSISO – nuoto – , IAADS – atletica -, DSIGO – ginnastica -, ITTADS – tennis tavolo – e JUDOWN  – judo) riesce ora a dare è nettamente superiore rispetto a quanto non accadesse pochi anni fa, a dimostrazione dell’evoluzione imponente e continua che la disabilità intellettiva e relazionale sta avendo nel palcoscenico sportivo. Andremo in Portogallo consapevoli della nostra forza soprattutto in atletica leggera e coscienti del fatto che nel tennis tavolo e nel judo già erano stati compiuti passi importanti a livello nazionale che ora potrebbero concretizzarsi a livello europeo e mondiale”.


15 Aprile 2014

Campionato Italiano judo: online i risultati ufficiosi


Al termine del campionato italiano di judo organizzato dalla Polisportiva Milanese a Cesate, giunto alla sesta edizione nel 2014, pubblichiamo i risultati ufficiosi e le classifiche societarie che vedono l’ASD Judo Club 21 vincitrice con 66 punti. In seconda piazza l’ASD Shiro Saigo con 42 punti mentre il CST Judo Ravenna chiude il podio con 30 punti.

Pubblichiamo i risultati ufficiosi della manifestazione:

Risultati Ufficiosi Campionato Italiano Judo s.s. 2014

Risultati Ufficiosi Campionato Italiano Judo – Classifica

Verbale di Peso


28 Marzo 2014

L’intervista: Tiziana Berti


Alla vigilia del Campionato nazionale di Judo che si terrà a Cesate (Mi) abbiamo voluto ascoltare le parole del referente tecnico nazionale di disciplina Tiziana Berti.

Cosa ti aspetti dall’edizione 2014 del Campionato Nazionale di Judo?

“Mi aspetto che le società si stiano preparando al meglio all’evento per garantire un livello migliore, per permettere un ulteriore sviluppo tecnico della disciplina. Il judo sono convinto si stia sviluppando anche a livello numerico, e questo credo sia il miglior auspicio per il futuro di questo sport”.

58 atleti iscritti in rappresentanza di 9 società, come giudichi i numeri di questa sesta edizione

I numeri possono essere sempre migliorati ma questo accade in ogni campo della realtà e della vita. Auspico comunque che le società praticanti il judo in Italia aumentino e si rendano sempre più conto dell’importanza e dell’opportunità di fare sport in FISDIR.

A Cesate avrai anche l’occasione di selezionare gli atleti C21 che a Povoa de Varzim, a fine maggio, avranno l’opportunità di confrontarsi nella prima manifestazione di judo dedicata ad atleti con sindrome di Down.

 “Il campionato sarà un test importante che verrà bissato dalla XII edizione delle Giornate dello Sport come Integrazione che si terrà a Ravenna dall’8 all’11 Maggio prossimo. Sono molto contenta per lo sbocco internazionale che i nostri atleti avranno nel judo all’interno della SU-DS, ma spero anche che questo possa essere un trampolino di lancio per uno sviluppo all’interno di INAS”.

Domani, presso il Centro Sportivo Comunale SSD Sporting Cesate l’inizio dell’evento.


26 Marzo 2014

Campionato di judo a Cesate: gli iscritti


Si sta per aprire la sesta edizione del campionato nazionale di judo FISDIR, in programma per la prima volta a Cesate.

La manifestazione, organizzata dalla Polisportiva Milanese, vedrà impegnati 58 atleti tra agonistico (26 iscritti) e promozionale (32 partecipanti).

9 le compagini che rappresenteranno la disciplina: Pol. Biellese, Alcyone, ASD Shiro Saigo, ASD Sejai-Budo, Judo Center Parma, Kodokan Gordiani, Judo Club 21, CST Judo Ravenna e i padroni di casa della Pol. Milanese.

Per visualizzare gli atleti iscritti alla manifestazione consultate il file di seguito riportato:

Iscritti Campionato Italiano Judo s.s. 2014


24 Febbraio 2014

Cesate ospita il judo FISDIR


Si svolgerà a Cesate , in provincia di Milano, la sesta edizione del Campionato Italiano di Judo stagione sportiva 2014.

Ad organizzare l’evento, in collaborazione con la FISDIR, sarà la Polisportiva Milanese che utilizzerà il Centro Sportivo Comunale SSD Sporting Cesate per lo svolgimento della manifestazione nazionale.

Il 29 Marzo 2014 appuntamento dunque in Lombardia, dove il referente tecnico nazionale Tiziana Berti utilizzerà l’evento anche come selezione degli atleti classe 21 che faranno parte della selezione italiana impegnata dal 21 al 26 Maggio al meeting internazionale Judown, organizzato dall’ANDDI Portugal a Povoa Varzim.

Per visualizzare i dettagli della circolare scaricate il file di seguito riportato:

Circolare Campionato Italiano Judo s.s. 2014

Modulo Partecipazione


21 Febbraio 2014

Gli appuntamenti per il 2014


Archiviato con successo il campionato italiano di sport invernali di Colle Isarco, con il campionato italiano di nuoto in vasca corta e l’ottava edizione dei Mondiali Inas di atletica indoor in programma a Reims ormai alle porte, la stagione sportiva FISDIR entra nel pieno della sua attività.

Stilate le date ufficiali dei principali appuntamenti 2014, tanto a livello nazionale che internazionale.

Dopo il nuoto in vasca corta a Fabriano (6/9 Marzo), l’atletica leggera indoor farà tappa ad Ancona, per quello che sta diventando un “clasico” nel calendario nazionale.

Da li ci si sposterà in provincia di Milano, a Cesate, per la sesta edizione del campionato italiano di judo, per poi tornare a Roma dove, dal 4 al 6 Aprile, si svolgerà il meeting di bocce.

Quasi in contemporanea all’evento bocciofilo, il 5/6 Aprile e il 12/13 Aprile si svolgeranno i gironi di andata per la fase di qualificazione del Campionato italiano di calcio a 5, evento che vedrà impegnate nell’organizzazione varie delegazioni regionali.

Tennis tavolo a Lignano Sabbiadoro (11/13 Aprile) e tennis a Novara (12/13 Aprile), insieme al girone di ritorno del campionato nazionale di calcio a 5 , chiuderanno un intenso mese di Aprile.

A Maggio poi, organizzato dalla Pol. Girasole, si svolgerà a Carbonia dal giorno 22 al giorno 26, le gare della fase finale del campionato d calcio a 5.

L’atletica leggera promozionale si terrà  dal 13 al 15 Giugno a Macerata mentre, quattro giorni più tardi, Cantù aprirà i battenti del campionato italiano di pallacanestro (19/22 Giugno).

Nuoto promozionale, nuoto per salvamento e nuoto sincronizzato faranno in questa stagione tappa a Monza dal 20 al 23 giugno, mentre dal 27 al 29 Giugno Padova ospiterà gli assoluti di atletica leggera.

Dal 17 al 19 Ottobre appuntamento a Loano per la prima edizione della Coppa Italia FISDIR.

A livello internazionale confermata la partecipazione delle squadre italiane a tutte le manifestazioni già calendarizzate, si aggiunge a queste l’ottava edizione dei campionati mondiali di sci nordico Inas in programma a Tehvandi – Otepaa in Estonia (19/22 Marzo) e il Torneo Internazionale di tennis Insideout organizzato dal Cus Ferrara (3/5 Settembre).

A breve l’aggiornamento dei calendari nell’apposita sezione del sito federale.

Calendario Nazionale s.s. 2014

Calendario Internazionale s.s. 2014



Categorie