SUDS Euro TriGames 2021, online il sito dei Giochi Fisdir

SUDS Euro TriGames 2021, online il sito dei Giochi

Sarà Ferrara a ospitare la prima edizione dei SUDS Open Euro TriGames, evento multidisciplinare riservato alla sindrome di Down.
Le discipline inserite nel programma della manifestazione, che si svolgerà dal 4 all’11 ottobre, sono otto: atletica leggera, calcio a 5, judo, nuoto, nuoto sincronizzato, pallacanestro, tennis, tennistavolo.
Gli EuroTriGames rappresentano la versione continentale dei Trisome Games, per quanto il carattere Open dei Giochi farà arrivare in Italia anche Nazionali non europee. A 150 giorni dalla cerimonia di apertura è stato lanciato il sito web ufficiale dell’evento, raggiungibile a questo indirizzo: www.eurotrigames2021.eu

«Ancora una volta l’Italia organizzerà un importante evento internazionale riservato agli atleti con sindrome di Down», spiega il Presidente della FISDIR Marco Borzacchini. «Il ricordo dei Trisome Games 2016 di Firenze è ancora vivo in tutti e siamo sicuri che nella prima edizione degli Euro TriGames programmata a Ferrara, sapremo restituire ancora una volta lo spirito di accoglienza che ha sempre caratterizzato le competizioni nel nostro Paese. Ferrara, a tal fine, è la location ideale per lo svolgimento degli EuroTriGames 2021. La città estense ha già esperienza all’attivo nella gestione di manifestazioni legate al mondo sportivo della disabilità intellettivo-relazionale e saprà accogliere al meglio le delegazioni che ci raggiungeranno da tutta Europa, e non solo, sia a livello di impiantistica sportiva che di ricettività alberghiera. Per questo, intendo rivolgere il mio ringraziamento al Comitato Organizzatore Locale, per gli sforzi profusi e i risultati già ottenuti».

Proprio dal COL arriva il commento del Presidente Stefano Di Brindisi: «Un evento che per noi rappresenta un grande volano di emozioni e che ci “contagia” positivamente, soprattutto in un momento in cui quella parola ha totalmente perso un’accezione positiva. Non vediamo l’ora di vedere il nostro territorio “invaso” da quella stupenda ondata di allegria, fratellanza e serenità che tutti voi saprete compiere dal 4 all’11 di ottobre e, da parte nostra, ci impegniamo fin da ora e con tutte le nostre forze e senso di ospitalità ad accogliervi affinché la vostra permanenza nella nostra Città sia per voi motivo di gioia e vi lasci un piacevole ricordo da conservare. Per noi questo evento rappresenta il corretto modo di condividere sport e convivialità in un unico contesto celebrativo e dà il giusto contenuto allo stare insieme fra persone che condividono gli stessi valori».