Ufficiale, Trisome Games rinviati al 2024

La manifestazione sportiva riservata alla sindrome di Down slitta di quattro anni. Confermata Antalya (Turchia) come sede. Annunciati, inoltre, gli Euro TriGames per il 2021

Come già anticipato dall’ultimo Consiglio Federale del 14 maggio c.m., i Trisome Games sono stati rinviati. L’evento mondiale, inaugurato a Firenze nel 2016, era stato inizialmente programmato dal 31 marzo al 7 aprile e successivamente rinviato – causa emergenza Covid-19 – a ottobre. Tuttavia, visto il perdurare delle criticità legate alla pandemia, la scelta più opportuna per tutelare la salute di atleti e delegazioni è stata quella di posticipare lo svolgimento delle gare.
La decisione è stata presa all’unanimità dal board della SUDS (Sports Union for Athletes with Down Syndrome) e dalle Federazioni a essa aderenti, che hanno confermato la sede di Antalya (Turchia) anche per il 2024.
Dobbiamo ringraziare la TOSSFED, la Federazione turca, per la sua disponibilità. Lo spostamento delle date, infatti, provoca notevoli conseguenze anche e soprattutto di ordine economico“. Queste le prime parole del Presidente FISDIR Marco Borzacchini che, dopo la scomparsa di Geoff Smedley, presiede le attività della SUDS. “Già nel 2021 – aggiunge Borzacchini – l’attività internazionale per gli atleti con sindrome di Down riprenderà: dal 26 aprile al 3 maggio si svolgeranno gli Euro TriGames a Mealhada, in Portogallo“.
Questi giochi comprenderanno 7 discipline: atletica leggera, calcio a 5, judo, nuoto, pallacanestro, tennis e tennistavolo.

Comunicato rinvio Trisome Games

Forse ti potrebbe interessare anche...