Parte un nuovo progetto europeo

FISDIR è lieta di annunciare l’avvio del progetto, “Autism and Sport : Train Social Inclusion” della durata di 24 mesi

Proposto e coordinato dall’ASD Running di Matera e finanziato dalla Commissione Europea, nell’ambito del Programma Erasmus + Sport 2019, il progetto vedrà la partecipazione ed il coinvolgimento di 8 partners provenienti da 5 Paesi europei:

– ASD Running Matera (Italia)
– FISDIR (Italia)
– Asociacion Autismo Burgos (Spagna),
– Associatia autism Baia Mare (Romania),
– Nodibinajums Spring (Lettonia),
– Associazion for the care of autistic person (Croazia),
– Fondazione Stella Maris Mediterraneo (Chiaromonte),
–  AIAS Melfi Onlus.
 
L’obiettivo principale sarà incoraggiare l’inclusione sociale e le pari opportunità in ambito sportivo, attraverso una maggiore partecipazione alle attività sportive di adolescenti e giovani con disturbo dello spettro autistico (ASD). Verranno praticate le seguenti discipline sportive: atletica leggera, orienteering, nuoto, calcio, basket, tennistavolo ed equitazione rivolte a bambini e ragazzi affetti da autismo e che frequentano le strutture europee. E previsto l’avvio di un percorso di apprendimento sostenibile e continuo che colleghi operatori sociali, allenatori sportivi di club sportivi, strutture residenziali, associazioni, NGO, Fondazioni e in un maggiore coinvolgimento nello sport e nelle attività educative.

 

Forse ti potrebbe interessare anche...