Verso Bydgoszcz, record italiano nel disco per Chiara Masia - Fisdir Fisdir

Verso Bydgoszcz, record italiano nel disco per Chiara Masia

La marcia di avvicinamento al Mondiale VIRTUS di atletica leggera che si svolgerà in Polonia dal 7 al 14 giugno si impreziosisce di un nuovo record italiano firmato da Chiara Masia. L’atleta sarda tesserata con la Polisportiva Luna e Sole ha stabilito il primato nel lancio del disco, con la misura di 29,30 metri.
Chiara, impegnata nella Manifestazione Regionale Assoluta organizzata da FIDAL Sardegna allo Stadio dei Pini “Tonino Siddi” di Sassari, ha ottenuto il record italiano al terzo lancio. Non solo: in quattro circostanze è riuscita a lanciare sopra i 29 metri, fornendo quindi una prestazione molto costante.
La giovane atleta isolana, non ancora ventenne, si segnala così in grande forma a tre settimane dalla partenza della Delegazione italiana verso Bydgoszcz. Un motivo di interesse ulteriore verso la nuova generazione di lanciatori, che aggiunge un’arma in più alle già collaudate doti di velocisti e mezzofondisti azzurri apprezzate nel corso delle ultime apparizioni internazionali.