Tennis: novità per il 2015 – Fisdir

Tennis: novità per il 2015

Importanti novità per quanto concerne la disciplina del tennis targato Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale.

Nella stagione sportiva 2015 verrà inaugurata una nuova modalità per l’assegnazione dei titoli italiani, maggiormente rispondente ai canoni della disciplina.

Il campionato italiano verrà articolato in più tappe di un circuito; la nuova formula prevede l’assegnazione, a ciascun atleta, di un punteggio in base al piazzamento riportato in ogni evento, come nella tabella di seguito riportata:

Vincitore: 20 punti

Finalista: 10 punti

Semifinalista: 5 punti

Passaggio al secondo turno (con tabellone a eliminazione diretta: 2 punti

Partecipazione: 1 punto.

Al termine di tutte le tappe del circuito, la somma dei punteggi ottenuto da ogni singolo atleta fornirà un totale complessivo di punti; il tennista che riporterà il massimo punteggio verrà decretato campione italiano. Rimane inalterata la distinzione tra livello agonistico, C21 e promozionale con assegnazione dei titoli separata e distinta.

Sei le tappe previste in calendario:

22 Marzo – Novara;

25 Aprile – Castelletto Ticino (No);

6/7 Giugno – Garlenda (Sv);

11/12 Luglio – Ferrara

4 Ottobre – Bra (Cn);

24/25 Ottobre – Sandigliano (Cn)

La nuova formula, oltre a favorire una maggiore attività degli atleti che avranno possibilità di confrontarsi su più eventi in un arco temporale più allargato, si propone come obiettivo quello di elevare il tasso tecnico della competizione, garantito attraverso una maggiore pratica della disciplina.