Pallamano, Andolina: “Soddisfatto del raduno”

Il Referente Tecnico della disciplina analizza la due giorni di lavoro della Nazionale FISDIR in vista dei Winter Games

Dal primo storico raduno di dicembre, al collegiale di preparazione per i Winter Games di marzo.
È questo il rapido percorso che sta affrontando la neo composta Nazionale di pallamano FISDIR, diciannovesima disciplina ufficiale proposta dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali.
il 24 e 25 gennaio presso la palestra della scuola media “Don Bosco” di Troina si sono ritrovati 11 atleti (leggi qui i convocati), quattro provenienti dalla Puglia e sette dalla Sicilia.
Sono stati due giorni intensi – commenta il Referente Tecnico Francesco Andolinanei quali non è mancato il supporto della Dirigente Scolastica Ardica, che voglio ringraziare per aver messo a disposizione la palestra in cui ci siamo allenati. In questo raduno tecnico, di preparazione in vista dei prossimi Winter Games in programma al Sestriere (dal 15 al 20 marzo), abbiamo diviso il lavoro in due parti. Nel primo allenamento del venerdì, ci siamo concentrati sulla sfera atletica, mentre nella giornata di sabato è stata svolta doppia seduta, in cui si sono affrontati aspetti tecnici e tattici. Mi ritengo abbastanza soddisfatto del lavoro fatto e dell’impegno dei ragazzi: hanno dimostrato grande serietà per prepararsi al meglio a questa manifestazione internazionale. La Federazione ci sta supportando in questo percorso e la ringrazio, così come ringrazio il resto dello staff tecnico. Spero che tutti insieme saremo in grado di rappresentare al meglio l’Italia durante i Winter Games.”.

 

Forse ti potrebbe interessare anche...