Judo, i convocati per il raduno

A Ravenna si ritrovano i judoka con sindrome di Down
Dal 28 febbraio al 1° marzo si svolgerà il primo raduno del 2020 dedicato alla disciplina del judo. Agli ordini della Referente Tecnica Paola Baroncelli e dei Maestri Chiara Meucci e Giosuè Giglio, si ritroveranno 7 atleti:

Mirco Brighi (CST Judo Ravenna);
Danilo Brunetto (CST Judo Ravenna);
Tommy Crosara (Judo Club 21 Torino);
Davide Migliore (ASD Special Boys);
Martina Tomba (Ginnastica La Marmora Biella);
Francesco Verrengia (Ginnastica La Marmora Biella);
Gabriele Zarbo (ASD Special Boys)

I judoka svolgeranno tre allenamenti sul tatami ravennate, con una doppia seduta programmata per sabato 29 febbraio (10:00-11:30 e 16:00-17:30) e un allenamento mattutino fissato per domenica 1° marzo (10:00-11:30).
Il raduno è finalizzato alla preparazione dei prossimi Trisome Games, che si svolgeranno ad Antalya (TUR) dal 31 marzo al 7 aprile.
La manifestazione, giunta alla seconda edizione dopo l’esordio di Firenze nel 2016 (medagliere vinto dall’Italia), rappresenta il più grande evento sportivo internazionale riservato ad atleti con sindrome di Down e ospiterà 9 discipline: atletica, pallacanestro, calcio a 5, ginnastica, judo, nuoto, nuoto sincronizzato, tennis e tennis tavolo.

Forse ti potrebbe interessare anche...