Borzacchini: «Zanardi esempio a livello mondiale, tifiamo per lui»

Dopo il terribile incidente che nella giornata di venerdì 19 giugno ha coinvolto il campione paralimpico di handbike, il mondo sportivo e non solo si è stretto intorno al plurimedagliato atleta bolognese

«Se il mondo dello sport paralimpico è entrato con maggior vigore nelle case degli italiani – sottolinea Marco Borzacchini, Presidente della FISDIR e vice Presidente del Comitato Italiano Paralimpico – è anche grazie a esempi come quello di Alex Zanardi. Il messaggio che ha sempre lanciato è stato di ispirazione a tante generazioni di atleti che si sono avvicinati alla pratica sportiva seguendo, appunto, le imprese di Alex. Ormai è un’icona del nostro mondo, così come Bebe Vio o come le nostre eccellenze in ambito della sindrome di Down come Nicole Orlando o le squadre di pallacanestro e calcio a 5 FISDIR. Sono momenti di grande apprensione per le sue condizioni di salute, critiche, che hanno generato una non indifferente mole di messaggi di sostegno. Questa che sta affrontando è una sfida incredibilmente dura, al pari di quella del 2001, ma il tifo che tutto il mondo sta facendo per Alex Zanardi sottolinea quanto questa straordinaria personalità abbia toccato il cuore della gente con il suo esempio e con le sue straordinarie vittorie».

Forse ti potrebbe interessare anche...