Mondiali INAS in Estonia: la nazionale torna in Italia con un ottimo bronzo

Nella prova sprint dell’ultima giornata di gare valida per l’assegnazione dei titoli mondiali Inas di sci nordico, la nazionale italiana guidata da Alberto Stella non riesce ad incrementare il proprio bottino di medaglie che rimane fermo all’ottimo terzo posto di luca Berardi nella 15 km tecnica libera.

L’aumento delle temperatura in Estonia costringe gli organizzatori a rivedere il programma gara, facendo svolgere la 1km sprint in gara singola, senza qualificazioni precedentemente previste.

Tra le donne Katharina Pliger e Anna Zingerle sono rispettivamente settima e ottava, mentre al maschile è ancora una volta Luca Berardi a sfiorare l’impresa, conquistando un quinto posto che lascia l’amaro in bocca ma che conferma gli ottimi progressi del forlinese, migliore italiano della spedizione azzurra. Nella stessa gara ventunesimo Schroffenegger e ventiduesimo Pellanda.

La nazionale è tornata in Italia nella giornata di ieri.

 

Forse ti potrebbe interessare anche...