Mondiali Inas di atletica indoor: – 1 al via!

Final countdown per l’inizio dei Mondiali Inas 2016 di atletica leggera indoor.

Domani mattina, a partire dalle ore 9.30 presso il Palaindoor di Ancona, cerimonia di apertura del mondiale targato Fisdir e Anthropos.

Nella sala Consiliare del Comune di Anconaalla presenza di varie autorità politiche e sportive e con ospite il presidente dell’Inas Jose Amauri Russo, si è tenuta stamane la conferenza stampa di presentazione dell’evento. Passerella al completo per la nazionale italiana che prenderà parte alla kermesse mondiale. Mauro Ficerai, referente tecnico nazionale ha presentato la squadra con queste parole: “Abbiamo una nazionale giovane, con addirittura ragazzi di quattordici anni (Raffaele Di Maggio, ndr) e dunque alla prima esperienza in azzurro. Siamo in Italia, giochiamo in casa e ci teniamo a fare bella figura anche se la concorrenza sarà agguerrita. Quello di Ancona – conclude Ficerai – sarà comunque un’esperienza per tutti ed importante per il lavoro che stiamo predisponendo“.

Importante la sinergia emersa tra il mondo politico, l’universo sportivo e quello della scuola, tutti uniti nello sviluppo di un evento che rappresenta il miglior viatico per la diffusione della cultura paralimpica sul territorio e a livello nazionale: Regione Marche, Comune e Provincia di Ancona, CONI e FIDAL regionali e l’ufficio scolastico regionale a braccetto con il mondo paralimpico locale, rappresentato nell’occasione da Luca Savoiardi (Presidente CIP Marche) e dal Consigliere Federale Nelio Piermattei.

La cerimonia di apertura precederà l’inizio ufficiale delle gare, le quali si protrarranno per tutta la giornata di venerdì e nel fine settimana.

I mondiali Inas di Ancona, cui partecipano dodici nazioni in rappresentanza di tre continenti stanno per cominciare: che lo spettacolo abbia inizio!

Forse ti potrebbe interessare anche...