Consiglio Federale, il resoconto dei lavori

Approvati i criteri di riparto per i fondi dedicati alle società da parte del Comitato Italiano Paralimpico

Ancora in modalità di audio/video conferenza, è tornato a riunirsi il Consiglio Federale della FISDIR. Lo scorso 13 giugno, in occasione della XIV assemblea, sono stati toccati diversi aspetti. Tra i punti salienti l’approvazione del Bilancio Consuntivo dell’esercizio 2019, che sarà ora trasmesso alla Giunta Nazionale del Comitato Italiano Paralimpico per la definitiva approvazione. Restando in ambito CIP, sono stati individuati e approvati i criteri di riparto per i fondi che sono stati destinati alle società affiliate alle Federazioni Sportive Paralimpiche, comprese quelle FISDIR. Seguirà, in tal senso, una comunicazione dedicata.
Nell’ambito delle misure a sostengo delle proprie società, dopo i già noti provvedimenti sulla gratuità di affiliazione e tesseramento per il 2021, FISDIR ha inoltre siglato una copertura assicurativa a tutela di tutte le società affiliate e delle nostre strutture territoriali, contro i rischi legali a cui il settore sportivo potrebbe andare incontro soprattutto nella delicata fase di ripresa delle attività sportive.
Sul versante più marcatamente sportivo, il Presidente Marco Borzacchini ha sottolineato “l’importanza e l’utilità della riunione svolta in videoconferenza con i Delegati Regionali”. Un passaggio fondamentale per monitorare la ripresa delle attività sul territorio che, seguendo i Protocolli attuativi emanati il 26 maggio scorso, sta coinvolgendo sempre più società. In vista dei prossimi appuntamenti inseriti nel Calendario Nazionale, sarà organizzata una nuova riunione con i Delegati Regionali al fine di entrare nel dettaglio sulle modalità organizzative e di svolgimento dei Campionati in programma a partire da Settembre. Sempre in tale ottica, sarà convocato un nuovo Consiglio Federale entro la metà del mese di Luglio.

Forse ti potrebbe interessare anche...