Mondiali DSISO 2014: sei medaglie in due giorni - Fisdir Fisdir

Mondiali DSISO 2014: sei medaglie in due giorni

In Messico, dove la nazionale di Marco Peciarolo sta affrontando l’insidiosa trasferta relativa alla settima edizione dei campionati mondiali DSISO, arrivano altre cinque medaglie dopo il bronzo di Dalila Vignando conquistato nei 200 misti.

Riassumiamo le due giornate gara fin qui svolte.

Giorno 1

Maria Bresciani, nei 50 farfalla, conquista l’oro battendo con il tempo di 41’’09 le australiane Tahnee Afuhaamango (attuale primatista mondiale) e Caitlin Kerby le quali  faranno registrare i tempi di 43’’54 e 46’’06.

La stessa Bresciani trascinerà, insieme a Franza, Chiappa e Villanova la nostra nazionale sul gradino più alto del podio nella staffetta 4×50 mista, dove le azzurre sbaragliano la concorrenza del quartetto australiano e di quello messicano.

Nella stessa giornata Marzocchi e Oresta non vanno oltre il sesto e il tredicesimo posto nei 200 stile, mentre Roberto Baciocchi sfiora il podio nei 100 rana: l’azzurro chiude in 1’37’’95 la sua prestazione, a soli 12 centesimi dal sudafricano Hylton Heggie, terzo dietro Ortiz (Spagna) e Marks (Australia). Nella stessa gara settima piazza per Zaffaroni. Ancora Baciocchi e Zaffaroni, insieme a Piccinini e Marzocchi, saranno ottavi nella staffetta 4×50 mista maschile.

Chiude il quadro il quarto posto di Chiara Franza che, nei 100 dorso, fa registrare 1’44’’12 nella gara stravinta dalla padrona di casa Mariana Escamilla Brana.

Giorno 2

Nella seconda giornata le azzurre Vignando e Bresciani fanno subito risultato conquistando un argento e un bronzo.

Vignando si inchina (400 misti) solo alla primatista mondiale Jennifer Higgins, atleta di altro pianeta, mentre Bresciani va a prendersi con coraggio la medaglia di bronzo nei 200 stile libero vinti dalla Mitchell davanti alla messicana Marenco.

La staffetta 4×100 mista femminile ci permette di sentire nuovamente l’inno nazionale, con Franza, Bresciani, Chiappa e Villanova che battono il 7’09’’36 delle australiane con un sontuoso 7’07’’39.

Altri risultati sono l’ottavo posto di Zaffaroni nei 50 farfalla (gara in cui Piccinini sarà 32esimo su un totale di 61 partecipanti!), il quarto e quinto posto di Chiappa e Vignando nei 100 rana, il decimo posto di Martina Villanova nei 50 stile (unitamente alla 13esima posizione di Franza e alla 24esima di Chiappa).

Il totale delle medaglie conquistate nei primi due giorni recita 3 oro, 1 argento e 2 bronzo. Di seguito il dettaglio:

Maria Bresciani, oro – 50 farfalla;

Chiara Franza/Sabrina Chiappa/Maria Bresciani/Martina Villanova, oro – 4×50 mista;

Chiara Franza/Sabrina Chiappa/Maria Bresciani/Martina Villanova, oro – 4×100 mista

Dalila Vignando, argento – 400 misti;

Dalila Vignando, bronzo – 200 misti ;

Maria Bresciani, bronzo – 200 stile;

 I risultati ufficiali

Risultati Campionati Mondiali DSISO 2014 – Giorno 1

Risultati Campionati Mondiali DSISO 2014 – Giorno 2