Il football sala alla Scala del Calcio

Il riconoscimento del Football Sala come disciplina sperimentale FISDIR conosce subito un importante momento mediatico volto al riconoscimento sempre maggiore della disciplina.

Nella giornata di lunedì 1 Giugno, infatti, molti atleti disabili intellettivi e relazionali avranno la possibilità di far visita alla “Scala del Calcio”, lo stadio Giuseppe Meazza –  San Siro di Milano.

Dopo una visita all’interno di quello che può essere definito un autentico museo del football italiano, gli atleti saranno impegnati in amichevoli dimostrative sull’erba calcata da alcuni dei più grandi fuoriclasse della storia del calcio italiano e mondiale.

Il progetto, nato quattro anni fa da un’idea di Roberto Signoretto che, con il pieno appoggio di tutto lo staff della Federazione Italiana Football Sala, in particolare del suo Presidente Axel Paderni e del Segretario Federale Alessandro Chinelli, hanno creduto nell’importanza di sostenere il calcio promozionale per le persone disabili intellettive e relazionali, conosce oggi una nuova fase organizzativa grazie al supporto del nuovo responsabile organizzativo Giuseppe Loglisci; l’accordo con la FISDIR testimonia la chiara volontà di aprire nuovi orizzonti ed incrementare i numeri della disciplina.

Forse ti potrebbe interessare anche...