Fisdir-MIUR: a Montecatini il convegno scuola e sport - Fisdir Fisdir

Fisdir-MIUR: a Montecatini il convegno scuola e sport

Oggi a Montecatini Terme, Fisdir e MIUR iniziano un percorso sinergico importante.

Un rapporto concreto che permetterà un contatto diretto con i Licei Scientifici Sportivi.

Presenti per la FISDIR i Consiglieri Federali Linda Casalini e Gaspare Majelli.

Di seguito il saluto al Convegno del Presidente Marco Borzacchini

 

Care amiche e cari amici,

per la Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali entrare in contatto con l’universo scolastico significa poter esplorare un universo pieno di energie, di idee e in grado di costituire un importante elemento in termini di ricerca e studio, ma anche di selezione per coloro che potranno in seguito rappresentare la classe dirigente, il corpo tecnico e l’esercito dei volontari che ogni giorno rendono e renderanno sempre possibile la pratica sportiva riservata ad atleti con disabilità intellettiva e relazionale.

Il contatto con i Licei Scientifici Sportivi, con i quali finalmente riusciamo a stabilire un rapporto concreto, rappresentano per il nostro mondo un fondamentale trade union a garanzia dell’ ulteriore sviluppo della nostra attività, partendo dalla base, dai giovani e da quanti auspicano di poter un giorno dare il loro contributo per il movimento sportivo paralimpico.

Auspico e sono convinto che da iniziative come queste possano nascere importanti sinergie ed essere esse stesse fucina di idee ed iniziative che permetteranno alla nostra società di avere un ulteriore sviluppo di quella cultura paralimpica che, nel nostro paese, sta compiendo passi in avanti importanti, anche grazie ad eventi come questo convegno.

Nella certezza che i partecipanti sapranno trarre un fondamentale momento di crescita loro personale da questo momento, auguro a tutti Voi un buon lavoro, nella speranza di poterVi un giorno salutare, uno ad uno, sui nostri campi di gara.