Nuoto in vasca corta: start list e intervista a Peciarolo

A poche ore dall’inizio ufficiale della stagione FISDIR, con l’arrivo delle società che parteciperanno agli assoluti di nuoto in vasca corta programmati a Loano previsto nella giornata di oggi, abbiamo avuto modo di intervistare il referente tecnico nazionale di disciplina Marco Peciarolo, che tra competizioni nazionali, Global Games ed Europei DSISO, traccia le linee guida per una stagione che, soprattutto per il nuoto, si preannuncia importante per il nostro paese:

D: Si ricomincia a tre mesi dall’ultima, appassionante e vincente esperienza dei Mondiali messicani DSISO: sensazioni?

R: E’ come se non ci fossimo mai fermati. I nostri campioni si sono goduti un meritato periodo di relax, ma i grandi risultati messicani hanno avuto ampia risonanza,  tanto da avere come l’impressione di sentire ancora gli echi dei grandi successi.

Assoluti di nuoto in vasca corta: primo appuntamento del 2015 per la disciplina di cui sei referente e per la FISDIR, cosa ti aspetti dal tuo sport?

Si  ricomincia con il primo dei due campionati assoluti, un appuntamento diventato ormai importante per una federazione i cui atleti sono in attività ormai 365 giorni l’anno

Il 2015 è anche l’anno dei Global Games in Ecuador, come ci si prepara ad  un evento così importante?

I Global Games sono il più importante evento Inas, manifestazione nella quale crediamo fortemente e di conseguenza coviamo  speranze ed obiettivi al di sopra di quanto ottimo già fatto nell’ultimo Global dove, seppur con un solo bronzo e significativi piazzamenti, non abbiamo certo sfigurato. Questo appuntamento definirà anche chi, in prospettiva, può essere pronto per il salto verso le Paralimpiadi.

Alla fine di quest’anno, a novembre, si tornerà ancora una volta a Loano per gli Europei DSISO; possiamo recitare nuovamente il ruolo di nazione da battere?

Gli europei ci pongono come la squadra da battere, siamo superiori a molti dei nostri rivali ed è chiaro che mi aspetto miglioramenti in prospettiva futura di una nazionale giovanissima ma già matura per i grandi eventi.

Facciamo un gioco: hai un solo desiderio lavorativo da esprimere per il 2015, quale traguardo vorresti raggiungere?

La mia natura è quella di essere una persona prudente anche nei pronostici;  Il desiderio è esattamente  diviso in due tra una medaglia diversa dal bronzo ai Global Games e la consacrazione internazionale dei tanti giovanissimi nella nazionale DSISO. Questo desiderio sono sicuro sarà  condiviso con tutto lo staff azzurro, i magnifici tecnici societari, le società e le tante famiglie che non fanno mai mancare il loro supporto materiale e morale a tutti noi.

Di seguito riportiamo le start lists ufficiali:

Start List Generale

Start List – 06-02-2015

Start List – 07-02-2015

Forse ti potrebbe interessare anche...