Nel fine settimana Tuttincampo

Promuovere il calcio paralimpico per atleti cerebrolesi, ipovedenti di categoria B3 e con disabilità intellettiva e relazionale. E’ questo lo scopo di Tuttincampo, il progetto organizzato dal CIP Puglia e dall’INAIL Regionale, che si svolgerà a Bari dal 17 al 19 ottobre, nato grazie alla collaborazione tra la Federazione Italiana Disabilità Intellettiva Relazionale, la Federazione Italiana Sport Paralimpici Sperimentali e la Federazione Italiana Sport Ipovedenti e Ciechi.

Obiettivo di Tuttincampo quello della crescita tecnica, fisica e psicologica degli atleti che fanno parte delle Nazionali FISDIR, FISPES e FISPIC.

Questi i convocati per la manifestazione

Atleti: Mauro Noli, Denis Pomposelli, Aldo Germanà, Kevin Farina, Giovanni Troise, Umberto Troise, Leopoldo Manco e Gian Luca Ferrillo

Staff Tecnico: Enrico Zazzaro, Gianluca Mora.

Il commento del presidente federale Marco Borzacchini: “Accogliamo questo evento come importante in quanto momento di integrazione reale tra più realtà federali all’interno della stessa casa del Comitato Italiano Paralimpico, ma soprattutto come preparazione della squadra FISDIR che conoscerà nuovi innesti sulla base di quanto i tecnici hanno potuto vedere ai campionati di calcio ultimi trascorsi in Sardegna. Saranno giorni da vivere anche nell’ottica dell’ulteriore sviluppo e propaganda del movimento nella Regione Puglia, dove troviamo terreno fertile, anche grazie al contributo sempre importante di Inail”.

Forse ti potrebbe interessare anche...