Mondiali DSISO 2014: splendida Italia nel finale

Terminano i mondiali messicani di Morelia con altre 9 medaglie all’attivo.

L’ultima giornata prevede un medagliere che si amplia di un oro, cinque argento e tre bronzo.

L’oro lo porta in casa Paolo Zaffaroni incredibile sui 200 rana dove il comasco batte i portoghesi Joao Soldado e Jose Vieira, distanti dal 3’29’’63 dell’italiano, capace anche di conquistare il bronzo nei 50 stile dove il podio finale viene deciso da un rush finale tra gli australiani Michael Cox (32’’82) e Aran Miller (32’’88) e per l’appunto Paolo Zaffaroni, medaglia di bronzo con il suo 32’’95.

Dalle ragazze azzurre arrivano altre quattro medaglie individuali.

Martina Villanova è argento negli 800 stile femminile, gara vinta dalla messicana Dunia Camacho e che vede Jennifer Higgins sul podio terza e medaglia di bronzo.

La coppia Chiappa-Vignando copre gran parte del podio sui 50 rana, vinti dall’australiana Phoebe Mitchell con Chiappa argento per 41 centesimi (52’’00 il tempo dell’azzurra) e Vignando bronzo con 53’’16.

Bresciani chiude il suo splendido mondiale con il bronzo nei 100 stile femminili il cui podio parla messicano con Escamilla oro e Camacho argento.

La staffetta femminile 4×50, quella maschile sulla stessa distanza e ancora gli azzurri Marzocchi, Zaffaroni, Piccinini ed Oresta nella 4×200 stile incrementano il bottino con altri tre argento.

Dal computo totale, che a questo punto sarebbe di 33 medaglie, vanno tuttavia defalcate le due medaglie revocate dalla DSISO sulla base dell’art. 3.3 del regolamento internazionale, regola che priva Bresciani e Vignando di un oro e un argento nei 100 misti.

La kermesse messicana parla ancora azzurro nel nuoto per atleti con sindrome di Down che ritornano in Italia con 8 oro, 12 argento e 11 bronzo.

Riepilogo Medaglie

Maria Bresciani, oro – 50 farfalla;

Maria Bresciani, oro – 200 farfalla;

Maria Bresciani, oro – 100 farfalla;

Paolo Zaffaroni, oro – 200 rana

Chiara Franza/Sabrina Chiappa/Maria Bresciani/Martina Villanova, oro – 4×50 mista;

Chiara Franza/Sabrina Chiappa/Maria Bresciani/Martina Villanova, oro – 4×100 mista;

Marta Cantero, oro – Solo (Nuoto Sincronizzato);

Martina Sassani/Marta Cantero, oro – Duo (Nuoto Sincronizzato);

Dalila Vignando, argento – 400 misti;

Martina Villanova, argento – 1500 stile;

Paolo Zaffaroni, argento – 50 rana;

Italo Oresta, argento – 1500 stile;

Sabrina Chiappa, argento – 200 rana;

Martina Villanova, argento – 800 stile;

Sabrina Chiappa, argento – 50 rana;

Marco Marzocchi/Francesco Piccinini/Italo Oresta/Paolo Zaffaroni, argento – 4×100 stile;

Martina Villanova/Dalila Vignando/Chiara Franza/Maria Bresciani, argento – 4×50 stile;

Marco Marzocchi/Francesco Piccinini/Italo Oresta/Paolo Zaffaroni, argento – 4×50 stile;

Marco Marzocchi/Francesco Piccinini/Italo Oresta/Paolo Zaffaroni, argento – 4×200 stile;

Livia Travia/Arianna Sacripante/Francesca Nicosia/Camilla Feroci, argento – Squadre (Nuoto Sincr.)

Dalila Vignando, bronzo – 200 misti ;

Maria Bresciani, bronzo – 200 stile;

Roberto Baciocchi, bronzo – 50 rana;

Chiara Franza, bronzo – 50 dorso;

Maria Bresciani, bronzo – 400 stile;

Dalila Vignando, bronzo – 50 rana;

Paolo Zaffaroni, bronzo – 50 stile;

Maria Bresciani, bronzo – 100 stile;

Chiara Franza/Dalila Vignando/Maria Bresciani/Martina Villanova, bronzo – 4×200 stile;

Chiara Franza/Dalila Vignando/Maria Bresciani/Martina Villanova, bronzo – 4×100 stile;

Camilla Feroci/Livia Travia, bronzo – Duo (Nuoto Sincronizzato)

Forse ti potrebbe interessare anche...