Europei Inas di Atletica Indoor: altri tre argenti, chiudiamo a quota 6

Nell’ultima giornata degli Europei Inas di Atletica Leggera, tre argenti conquistati da Dieng Ndiaga, Ruud Koutiki e dalla staffetta 4×400, permettono alla nazionale azzurra di chiudere l’edizione turca della kermesse continentale con un bottino totale di 6 medaglie, 2 ori e 4 argenti.

Dieng Ndiaga dopo il quarto posto di ieri sui 1500, si riscatta abbondantemente conquistando l’argento sugli 800 metri, chiusi in 1’59”19.

Ruud Koutiki conferma il suo ottimo stato di forma conquistando l’argento sui 200 metri (22”97), medaglia che fa il paio con quella conquistata ieri sui 60 metri.

La staffetta 4×400 non riesce nella stessa impresa di ieri (la 4×200 aveva conquistato l’oro) ma, con il nuovo primato italiano indoor (3’35”), strappa una meravigliosa medaglia d’argento. Koutiki, Ndiaga, Bertolaso e Di Maggio gli staffettisti che chiudono la meravigliosa campagna italiana in Turchia:

Medagliere:

Raffaele Di Maggio – oro, 60 metri

Ruud Koutiki – argento, 60 metri

Ruud Koutiki – argento, 200 metri

Dieng Ndiaga – argento 800 metri

Staffetta 4×200 (Di Maggio, Koutiki, Schimmenti, Bertolaso) – oro

Staffetta 4×400 (Di Maggio, Koutiki, Ndiaga, Bertolaso – argento

Forse ti potrebbe interessare anche...