Ciao Maestro

La Fisdir in lutto per la scomparsa, nella giornata di ieri, del Maestro di Judo Luciano Caimotto, storica figura del judo per atleti con disabilità intellettiva relazionale, per oltre trenta anni al servizio dello sport.

Il Presidente della Fisdir ha commentato con queste parole la scomparsa del Maestro: “La notizia della scomparsa del Maestro Caimotto rattrista me e tutto il movimento Fisdir. Con la morte di Luciano se ne va un pezzo di storia ma, soprattutto, un punto di riferimento importante per la disciplina del judo riservata ad atleti disabili intellettivo relazionali. La sua esperienza, il suo impegno ma soprattutto la passione verranno per sempre da noi ricordati con affetto. Da parte mia e di tutto il movimento le più sentite condoglianze alla famiglia e alla Judo Club 21”.

Forse ti potrebbe interessare anche...