News Archivi - Pagina 178 di 181 - Fisdir Fisdir

Categoria: News

12 Febbraio 2014

Accordo FISDIR – CPS


Siglato in occasione del Consiglio di Presidenza FISDIR, tenutosi a Roma lo scorso 8 Febbraio, il protocollo d’intesa che lega la Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale al Comitato Paralimpico Sammarinese.

L’accordo tra le due entità prevede che gli atleti tesserati per il Comitato Paralimpico Sammarinese siano ammessi a partecipare, fuori competizione, alle gare indette dalla FISDIR a livello nazionale e territoriale; viceversa, anche gli atleti FISDIR potranno partecipare alle gare indette dal Comitato Paralimpico di San Marino alle medesime condizioni.

L’accordo, firmato dal Presidente Federale Marco Borzacchini e dal Presidente del CPS Daniela Del Din, avrà  validità fino al termine del quadriennio paralimpico e prevede, oltre alla possibilità di partecipare ad eventi comuni, anche la condivisione dei calendari sportivi, medesimi ambiti di diffusione dell’immagine ed una sinergia riguardante gli ambiti formativi.

Protocollo intesa FISDIR – Comitato Paralimpico Sammarinese


6 Febbraio 2014

Bando di formazione INPS-FISDIR


La FISDIR, nell’ ambito delle iniziative Homo Sapiens volte a favorire la formazione universitaria e post universitaria quale strumento di aggiornamento professionale in favore dei pubblici dipendenti utenti dell’INPS, ha ottenuto per l’anno accademico 2013/2014 da parte dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (gestione ex INPDAP)  l’accreditamento per l’organizzazione e la gestione di n. 2 corsi teorico-pratici per l’aggiornamento professionale degli insegnanti di scuola primaria e secondaria operanti nella Regione Lazio.

Il corso, della durata di 40 ore, si svolgerà dal 3 al 7 settembre 2014 presso il Centro Sportivo “Giulio Onesti” di Roma ed avrà carattere residenziale.

I costi dei corsi, comprensivi delle spese di vitto ed alloggio, saranno a totale carico dell’INPS – Gestione dipendenti pubblici.

Per ulteriori informazioni in merito, si rimanda ai file allegati.

Corso Aggiornamento – Insegnanti Scuola Primaria

Corso Aggiornamento – Insegnanti Scuola Secondaria

Modulo Iscrizione Corsi

 


4 Febbraio 2014

Concorso FISDIR


Concorso di scrittura creativa Fisdir 2014

FISDIRFederazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale –  indice un bando di concorso di scrittura creativa con l’intento di produrre un cortometraggio della durata di 21 minuti circa.

Il progetto si svilupperà su un soggetto già stabilito dalla Federazione sul quale gli aspiranti sceneggiatori dovranno lavorare.

La Federazione si riserva di scegliere le storie singolarmente, quindi il candidato può vedersi vincitore per 1-2 o 3 soggetti.

Il compenso che verrà riconosciuto per ciascuna storia vincitrice del bando sarà pari ad € 400,00 al netto delle ritenute.

Per partecipare al bando siete invitati a prendere visione del file pdf. di seguito riportato, nel quale vengono forniti dettagli sul regolamento, ed esempi dei tre soggetti che dovranno essere sviluppati entro e non oltre il termine ultimo del 28 Febbraio 2014.

 Ai candidati vincitori, oltre al compenso in denaro, sarà riconosciuto il titolo di sceneggiatore all’interno del prodotto audiovisivo.

Ringraziamo anticipatamente tutti coloro che prenderanno in considerazione il progetto e, onde evitare perdite di tempo da parte di tutte le figure coinvolte nel progetto, si prega fare una breve opera di documentazione sul tema trattato prima di scrivere.

Bando Cortometraggio


4 Febbraio 2014

Sport Invernali: parlano i referenti tecnici


Al termine del V Campionato italiano di Sport Invernali FISDIR abbiamo voluto raccogliere le impressioni dei Referenti Tecnici Riccardo De Infanti e Alberto Stella.

Cominciamo dalle parole del referente tecnico dello sci alpino, che commenta così l’evento altoatesino: “Come immaginavo già da quando ero stato a Colle Isarco prima di Natale per il sopralluogo, l’organizzazione è stata davvero impeccabile, sia a livello di assistenza che sul campo. Le nostre richieste sono state esaudite in tutto e per tutto da veri professionisti. Ho trovato cordialità e per questo ringrazio molto Roland Schroffenegger, per la sua capacità di coinvolgere tutta la comunità locale. Un plauso particolare  va fatto alla base logistica di Colle Isarco, dove ci hanno trattato veramente bene facendoci sentire a casa. Le piste erano bellissime ed hanno permesso migliori performance dei nostri atleti. Come referente tecnico sono contento di aver visto e valutato realtà emergenti che ci permetteranno  di rinnovare anche la compagine nazionale. Nella C21 ci sono state molte novità, con Rondi in grado di fare il miglior tempo assoluto nello slalom speciale, a dimostrazione di come la categoria C21 entra a tutti gli effetti come espressione del gesto tecnico nell’ambito dell’agonismo. Nel promozionale c’è stata una buona partecipazione, con ottimi numeri in leggera crescita rispetto alle passate stagioni e questo ci fa ben sperare per il futuro. C’è stata una crescita anche a livello tecnico con un grande adattamento ad un tracciato non semplicissimo al quale gli atleti hanno risposto bene”.

Sulla stessa linea di De Infanti il responsabile tecnico nazionale dello sci nordico, Alberto Stella:

La rassegna ha avuto una sua degna collocazione a Colle Isarco dove, come al solito, gli organizzatori dell’evento hanno permesso alle società di vivere una tre giorni stupenda. Le piste, preparate in modo impeccabile, hanno permesso di svolgere tutte le competizioni individuali sia promozionali che agonistiche nel pieno rispetto delle regole. Abbiamo assistito a gare splendide e mi piace fare alcuni nomi tra cui Luca Berardi, che ha un livello superiore a tutti gli altri atleti, un ottimo Seffusatti oltre a Schroffenegger e Pellanda in crescita; tra le donne la Pliger si conferma come la migliore tra le agoniste, iniziamo ad intravedere una crescita della Zingerle e questo ci fa ben sperare per il proseguo. Anche nel livello promozionale si comincia a muovere qualcosa che, in prospettiva, può essere un serbatoio utile per l’agonistico: tra questi ci sono due nomi nuovi per il movimento, Gaiano della Sempione 82 e Bionda della Polisportiva Valcamonica. Quest’anno abbiamo avuto un aumento delle partecipazioni e questo è un dato che fa sempre piacere rimarcare, perché testimonia il lavoro importante che le società svolgono quotidianamente. Nel complesso devo dire che l’esperienza è stata ottima e spero che in futuro ci siano ancora possibilità di tornare a calcare le piste di Colle Isarco”.


3 Febbraio 2014

Xenia Palazzo premiata al Cangrande di Verona


Xenia Palazzo premiata al Premio Cangrande di Verona lo scorso 31 Gennaio. Al Gran Galà dello sport, insieme a tutte le eccellenze dello sport veronese, premiata l’atleta della FISDIR già inserita nella lista degli atleti paralimpici per la disciplina del nuoto la quale tenterà, da qui al 2016, di coronare quel sogno chiamato Paralimpiade.

L’atleta della Leo Sport, insieme al suo tecnico Marcello Rigamonti, è stata premiata in occasione dell’importante riconoscimento che, da ben diciotto anni, riconosce un premio a dirigenti e sportivi che si sono contraddistinti per le loro attività nell’ambito sportivo.

Un importante riconoscimento per l’atleta ma anche per tutto il movimento paralimpico, inserito in una prestigiosa cerimonia organizzata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Verona.


3 Febbraio 2014

Comunicazione FISDIR: reti telefoniche


Ricordiamo che, causa temporanei spostamenti degli uffici federali, non saranno attivi i seguenti numeri telefonici:

Mazzelli Francesca      06.36856345

Gentili Roberta             06.36856179

Galliano Vincenzo        06.36856101

Marcoccia Giancarlo    06.36856129

Fax                                06.36856309

 

Per il momento, qualora vogliate contattare uno degli uffici sopra indicati, potete chiamare il numero 06.36856128, anziché come precedentemente comunicato lo 06.36856209.

Ci scusiamo per il disservizio e daremo successiva comunicazione sull’avvenuto ripristino delle linee telefoniche.


3 Febbraio 2014

Consiglio di Presidenza FISDIR


Si terrà a Roma il prossimo 8 Febbraio 2014, a partire dalle ore 10.30 presso la sede del Comitato Italiano Paralimpico (Via Flaminia Nuova, 830), la prima riunione del Consiglio di Presidenza FISDIR.


31 Gennaio 2014

Sport invernali 2014: i risultati ufficiosi


A Colle Isarco, annullata l’ultima giornata di gare a causa del maltempo che in queste ore si sta abbattendo sulla penisola, si è conclusa la V edizione del Campionato Italiano di Sport Invernali FISDIR 2014.

Partendo dallo sci alpino, analizziamo i risultati delle gare.

Nello slalom speciale categoria seniores femminile affermazione per Sara Ghiselli su Kathrin Oberhauser, sconfitta per soli due millesimi dalla lombarda; l’altoatesina però si prende una splendida rivincita nello slalom gigante, vinto proprio ai danni dell’atleta della Vharese con il tempo di 1’29’’95.

Al maschile lo slalom speciale se lo aggiudicano Manuel Volgger nella categoria juniores, Michael Markart nella categoria seniores e Buttazzoni tra gli amatori che precede Muhlsteiger e Devitini sul podio finale.

Volgger e Markart si ripetono anche nello slalom gigante delle rispettive categorie mentre Muhlsteiger consuma la sua rivincita su Buttazzoni conquistando l’oro nello slalom gigante amatori.

Appassionanti anche le sfide della C21.

Luisa Polonia e Angela Galluzzi si aggiudicano lo slalom speciale rispettivamente nella categoria seniores e amatori, confermandosi entrambe anche nello slalom gigante.

Nel maschile doppio titolo italiano per Rondi (slalom speciale e slalom gigante seniores), Baciga (slalom speciale amatori) e Mioni (slalom gigante categoria amatori).

Nel livello promozionale doppiette per Ilaria Crespi nello slalom speciale e nel gigante juniores, per l’altoatesina Manuela Kuen nelle stesse specialità della novarese categoria seniores e per Stefano Brevi (slalom speciale maschile e gigante seniores maschile).

Per Daris Soldi arriva il titolo promozionale nello slalom speciale amatori, per Mario Gabossi il titolo juniores nello slalom gigante e per Rebuffo un oro nel gigante amatori maschile.

Passando allo sci nordico, Anna Zingerle della Lebenshilfe trionfa nella 1 km e nella 5 km seniores mentre Monica Mognetti e Katharina Pliger vincono la 3 km rispettivamente nella categoria seniores e in quella amatori; la Pliger vincerà anche la 5 km.

Doppio oro per Alessandro Di Muro nella 1 Km amatori e nella 5 km della stessa categoria. Farà lo stesso in termini di medaglie Luca Berardi, primo nella 3 e nella 10 km seniores.

Titoli italiani anche per Carlo Pellanda (1 km seniores), Sebastiano Gulla’ (3 km amatori) e Peter Schroffenegger (5 km seniores).

Nella C21 due medaglie d’oro le conquista Daniela Forer (1 km e 5 km amatori femminile).

Al maschile Tobia Kostner (juniores), Thomas Kircher (seniores) e Mario Borghini (amatory) si impongono nella 1 km; Matteo Manini e lo stesso Mario Borgini sono i nuovi campioni italiani nella 3 km rispettivamente seniores e amatori. Thomas Kircher è primo nella 5 km seniores maschile.

Nel livello promozionale Sara Bonfanti (seniores femminile), Geltrud Scatzer (amatori femminile), Lorenzo Cascelli (seniores maschile) e Samuel Bionda (amatori maschile) vincono i 200 metri; Viviana Soncin (seniores), Michael Pichler (seniores maschile) e Andreas Kofler (amatori maschile) si impongono nei 500 metri; la 1 km vede trionfare Gessica Pellizzari (seniores femminile), Karin Saltuari (amatori femminile), Nicholas Babino (seniores maschile) e Markus Shatzer (amatori maschile).

Di seguito riportiamo i risultati ufficiosi:

Risultati Ufficiosi Sci Alpino s.s. 2014 – Agonistico

Risultati Ufficiosi Sci Alpino s.s. 2014 – C21

Risultati Ufficiosi Sci Alpino s.s. 2014 – Promozionale

Risultati Ufficiosi Sci Nordico s.s. 2014 – Agonistico

Risultati Ufficiosi Sci Nordico s.s 2014 – C21

Risultati Ufficiosi Sci Nordico s.s. 2014 – Promozionale

Assoluti Sport Invernali 2014


30 Gennaio 2014

Comunicazione FISDIR linee telefoniche


Ricordiamo che, causa temporanei spostamenti degli uffici federali, non saranno attivi i seguenti numeri telefonici:

Mazzelli Francesca       06.36856345
Gentili Roberta              06.36856179
Galliano Vincenzo         06.36856101
Marcoccia Giancarlo     06.36856129

Fax – 06.36856309

 

Per il momento, qualora vogliate contattare uno degli uffici sopra indicati, potete chiamare il numero 06.36856209.

Ci scusiamo per il disservizio e daremo successiva comunicazione sull’avvenuto ripristino delle linee telefoniche.


29 Gennaio 2014

A Milano la commissione paritetica CSI-FISDIR


Logo CSI (Centro sportivo italiano)

Si svolgerà a Milano il prossimo 31 Gennaio, presso la sede del CIP Comitato Regionale Lombardia, la riunione della Commissione Paritetica Nazionale CSI/FISDIR, incontro previsto sulla base di quanto stabilito nella convenzione siglata tra FISDIR e l’Ente di Promozione Sportiva lo scorso nel maggio del 2013.

Presenti, in rappresentanza della Federazione, i Consiglieri Federali Linda Casalini e Gaspare Majelli mentre per il CSI presenzieranno Anna Manara (Responsabile nazionale CSI Sport e Disabili) e Renato Picciolo (Direttore Attività Sportiva CSI).



Categorie