Mondiali DSISO: ufficializzata la delegazione azzurra

L’Italia si appresta a vivere un’altra grande esperienza con le nazionali di nuoto e nuoto sincronizzato che a Truro, in Canada, rappresenteranno i nostri colori nell’edizione numero nove dei mondiali DSISO.

La kermesse iridata, riservata ad atleti classe 21 (sindrome di Down), si terrà nella città canadese situata in Nova Scotia e vedrà la nostra nazionale alla ricerca di conferme importanti.
Nel nuoto l’Italia vanta infatti una grande tradizione: con 34 ori, 27 argenti e 36 bronzi rappresentiamo sicuramente una delle eccellenze planetarie. A queste vanno aggiunte le 34 medaglie (10 ori, 12 argenti e 12 bronzi) vinte dai nostri alfieri nella prima edizione dei Trisome Games, tenutasi a Firenze nel 2016.
Quattro anni dopo Morelia 2014 e due anni dopo Firenze dunque, la nazionale guidata ancora da Marco Peciarolo, volerà in Canada per conquistare altre medaglie ed arricchire la bacheca azzurra.

La delegazione, guidata dal Consigliere Federale Alberto Clerici, vedrà uno staff tecnico composto dal Referente tecnico nazionale Marco Peciarolo, dall’allenatore Roberto Cavana e dal tecnico Laura Salvalaggio per quanto riguarda il nuoto; nel sincronizzato lo staff sarà formato dall’allenatrice Floriana De Vivo e dall’istruttrice Elisa Filardo.
Questi i convocati per l’evento che si terrà a Luglio, dal 20 al 26, presso la Rath Eastlink Community Centre.

Nuoto: Maria Bresciani, Sabrina Chiappa, Marco Di Silverio, Paolo Alfredo Manauzzi, Italo Oresta, Francesco Piccinini, Dalila Vignando, Martina Villanova, Paolo Zaffaroni e Sara Zanca.
Nuoto Sincronizzato: Marta Cantero, Camilla Feroci, Martina Sassani, Livia Travia.

A 36 giorni dall’evento è cominciata l’operazione Truro.

Per informazioni sulla manifestazione visitate il sito ufficiale: Mondiali DSISO – Truro 2018

Forse ti potrebbe interessare anche...