Nuoto sincronizzato

Regolamento
Staff Tecnico
  • Laura De Renzis

Risultati
Calendario di Disciplina
Trisome Games 2016

Firenze e la Toscana ospiteranno dal 15 al 22 Luglio 2016 la prima edizione dei Trisome Games, manifestazione riservata ad atleti con sindrome di Down impegnati in 9 discipline sportive: atletica leggera, nuoto, nuoto sincronizzato, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, futsal, judo, tennis, tennis tavolo.

Quella di Firenze sarà la prima Olimpiade dedicata unicamente ad atleti con sindrome Down: al momento sono già iscritte 34 nazioni provenienti dai 5 continenti con la presenza di quasi 900 fra atleti e tecnici!

Numeri importanti per una manifestazione che si svolgerà tra “Stadio Ridolfi” (atletica leggera), “Piscina Costoli” (nuoto e nuoto sincronizzato), “Palestra Sorgane” (ginnastica), “Palestra Generale Barbasetti” (futsal), “Affrico” (judo, tennis e tennis tavolo); il “Trisome Village” , che verrà allestito nell’area della Firenze Marathon, nei pressi dello “Stadio Ridolfi” sarà il punto nevralgico nel quale culture e razze differenti entreranno in contatto dando vita ad una festa dello sport mondiale.

L’evento, organizzato dal Comitato Organizzatore Locale presieduto da Alessio Focardi, è stato assegnato all’Italia e nello specifico a Firenze dalla Su-DsSport Union for athletes with Down Syndrome – l’organismo internazionale che sovraintende lo sport per atleti con sindrome di Down.

La candidatura dei Trisome Games è stata fortemente caldeggiata dal Comitato Italiano Paralimpico e dalla FISDIRFederazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale – la federazione sportiva paralimpica responsabile dell’organizzazione e della gestione dello sport riservata ad atleti disabili intellettivi e relazionali. A Firenze questi atleti si sfideranno per una medaglia ma, allo stesso tempo, romperanno stereotipi passati e contribuiranno ad accrescere la cultura paralimpica nel nostro paese e non solo. Fondamentale il contributo di Inail e della Fondazione Italiana Paralimpica.

Il CONI, attraverso il Comitato Regionale Toscana, la Regione Toscana, il Comune e la Città Metropolitana di Firenze saranno partner fondamentali nella riuscita della manifestazione, al pari del Firenze Convention Bureau e del CRID, che si occuperanno di tutti gli aspetti logistici e non, legati all’evento sportivo.

I Trisome Games, oltre ad essere evento competitivo, saranno un’occasione per far conoscere la città di Firenze e la Regione Toscana a molti dei sostenitori provenienti da tutto il mondo, rappresentando un evento importante anche sotto un profilo turistico; un convegno medico-scientifico di caratura internazionale cercherà di definire l’importanza dello sport per atleti con sindrome di Down, dando di essi una corretta immagine di normalizzazione che si crea anche attraverso l’elemento sportivo.

Conferenza stampa di presentazione prevista per il giorno 8 Gennaio 2016 alle ore 12.00 presso la Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati.

Presenti il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli, il Presidente della Fisdir Marco Borzacchini e l’atleta Nicole Orlando, la campionessa salita alla ribalta delle cronache nazionali in seguito alle 5 medaglie (4 d’oro e 1 d’argento) conquistate ai mondiali di Atletica IAADS in Sudafrica lo scorso Novembre e la citazione del Presidente della Repubblica nel discorso di fine anno. Per gli Enti presenzieranno Stefania Saccardi Assessore Regionale a Sport e Welfare, Andrea Vannucci Assessore allo sport del Comune di Firenze e Sara Funaro Assessore al sociale del Comune di Firenze.

Trisome Games – Sito Ufficiale

 

 

Untitled

Pubblichiamo una lista sui cambiamenti avvenuti nei regolamenti, nelle norme di attuazione e sulla modulistica di alcune discipline facenti parte dell’offerta sportiva federale:

Atletica: link a Regolamenti

  • Regolamento Atletica Agonistico s.s. 2016
  • Regolamento Atletica Promozionale s.s. 2016
  • Norme di attuazione Campionato Italiano Atletica Leggera s.s. 2016
  • Norme di attuazione Coppa Italia Promozionale

Calcio a 5: link a Regolamenti

  • Regolamento Calcio a 5 s.s. 2016
  • Norme di attuazione campionato Italiano Calcio a 5 s.s. 2016
  • Modulo Iscrizione Calcio a 5 s.s. 2016

Nuoto: link a Regolamenti

  • Norme di attuazione Campionato italiano nuoto s.s. 2016
  • Norme di attuazione Coppa Italia nuoto s.s. 2016

Pallacanestro: link a Regolamenti

  • Regolamento Pallacanestro s.s. 2016
  • Norme di attuazione Campionato Italiano Pallacanestro
  • Modulo Iscrizione Campionato Italiano Pallacanestro – Agonistico
  • Modulo Iscrizione Campionato Italiano Pallacanestro – Pre Agonistico
  • Modulo Iscrizione Campionato Italiano Pallacanestro – Promo – Base/Avanzato

Tiro con l’arco: link a Regolamenti

  • Regolamento Tiro con l’Arco s.s. 2016

Nuoto Sincronizzato: link a Regolamenti

  • Regolamento Nuoto Sincronizzato s.s. 2016

nuoto-sincronizzato-abruzzo-sansalvo

Marta Cantero è ancora una volta campionessa italiana di nuoto sincronizzato.

L’atleta della Chiavari Nuoto vince anche l’edizione 2015 dei nazionali FISDIR, confermandosi come atleta da battere entro i confini italiani e non solo.

La ligure, campionessa mondiale DSISO di nuoto sincronizzato a Morelia – in Messico – nel 2014 (dove conquistò l’oro nel singolo e l’oro nel duo in coppia con Martina Sassani), si impone piegando la resistenza di Giorgia Marchi (Triestina Nuoto) all’esordio e della foggiana Martina Sassani (ASSORI Foggia).

Marta Cantero, che tra gli altri titoli vanta anche un argento mondiale nel solo 2012 a Loano e ancora un oro nel duo (in coppia con la medaglia di bronzo italiana 2015 Martina Sassani) nella stessa manifestazione loanese, iscrive ancora una volta il proprio nome nell’albo d’oro di uno sport che la vede sempre più protagonista.

Risultati Ufficiosi Nuoto Sincronizzato 2015

nuoto-sincronizzato-abruzzo-sansalvo

Il 21 Giugno si svolgerà a Chiavari l’edizione 2015 del campionato nazionale di nuoto sincronizzato.

Nei prossimi giorni provvederemo alla redazione della circolare ufficiale.

no-doping

L’Ufficio Antidoping del Comitato Italiano Paralimpico rende noto che il Modulo di Esenzione a fini terapeutici (TUE) da utilizzare per richiedere un’esenzione è stato modificato e che la versione corretta è consultabile e scaricabile sul sito CIP sezione antidoping: Antidoping CIP

social_media

Per rimanere costantemente aggiornati sulle attività della Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale, per non perdere le immagini più belle dei campionati italiani ed internazionali cui la FISDIR partecipa, oltre al sito internet ci sono anche i social networks e FISDIR TV, la nostra web tv.

 

Ed allora cosa aspettate? Visitate i nostri canali e condivideteli con i vostri amici, parenti e conoscenti, la community crescerà e sempre più persone potranno conoscere le nostre attività ed i nostri straordinari protagonisti!

buon-natale

Il presidente Marco Borzacchini, il consiglio federale, il segretario Massimo Buonomo e tutto lo staff della Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale augurano a tutte le società, dirigenti, tecnici e atleti gli auguri di un sereno Natale e un Felice 2015.

Gli uffici riprenderanno la loro attività mercoledì 7 Gennaio 2015 a partire dalle ore 9.30.

Si chiude un anno di splendide emozioni, ma la stagione 2015 … sarà ancora più emozionante!

logo scontornato

A seguito del Consiglio Federale tenutosi a Roma lo scorso 22/23 novembre, si comunicano le varianti regolamentari per disciplina in vista della stagione sportiva 2015:

Equitazione:

Regolamento Equitazione s.s. 2015

Nuoto Sincronizzato:

Regolamento Nuoto Sincronizzato s.s. 2015

Ginnastica:

Regolamento Ginnastica s.s. 2015

Schede Ginnastica Artistica Maschile s.s. 2015

Schede Ginnastica Artistica Femminile s.s. 2015

Schede Ginnastica Ritmica Individuali s.s. 2015

Schede Ginnastica Ritmica Squadra/Coppia s.s. 2015

Schede Volteggio

Tiro con l’Arco:

Regolamento Tiro con l’Arco s.s. 2015

Nuoto: 

Coppa Italia Nuoto Agonistica s.s 2015

Coppa Italia Nuoto Promozionale s.s. 2015

Norme attuazione nuoto s.s. 2015

Regolamento Nuoto s.s. 2015 – Settore Promozionale

Regolamento Nuoto s.s. 2015 – Settore Agonistico

Atletica Leggera:

Coppa Italia Atletica Leggera Promozionale s.s. 2015

Coppa Italia Atletica Leggera Agonistica s.s. 2015

Norme di Attuazione Atletica Leggera s.s. 2015

Regolamento Atletica Leggera s.s. 2015 – Settore Agonistico

Regolamento Atletica Leggera s.s. 2015 – Settore Promozionale

 

 

_MG_1314

Nella riunione del Consiglio Federale tenutasi a Roma lo scorso 22 e 23 Novembre, delineate le tappe del calendario nazionale FISDIR edizione 2015.

Inizierà tutto agli inizi di febbraio con la quinta edizione di nuoto in vasca corta che torna, dopo essere stata ospitata a Fabriano, a Loano (6/8 febbraio).

 Più tardi, precisamente il giorno 26, il via alla sesta edizione del campionato italiano di sci nordico e alpino; fino all’1 Marzo si torna sulle splendide piste di Colle Isarco, località già sede nel 2014 della quinta edizione del campionato di sport invernali.

All’ASD Kodokan Gordiani spetterà mettere in atto la settima edizione del campionato italiano di judo (14 marzo), mentre Ancona si conferma location per l’atletica indoor, fissata per il weekend 21-22 Marzo.

A Fossano (Cn) il tennis tavolo (11/13 aprile) e a Roseto degli Abruzzi (16/19 aprile) il campionato italiano di bocce gli eventi fissati per il mese di aprile, mentre a Maggio sarà la volta di Portici, dopo Monza nel 2014, approntare lo svolgimento dei campionati promozionali di nuoto, nuoto salvamento e nuoto sincronizzato; nello stesso mese, a Lignano Sabbiadoro, si terranno la fase finale del calcio a 5 e, contemporaneamente, il promozionale di atletica leggera (22/24 Maggio).

La grande atletica FISDIR approderà nuovamente nelle Marche, a Macerata (12/14 Giugno), mentre per il nuoto confermata Lucera (27/30 Giugno) come sede degli assoluti.

Rimangono a questo punto da definire i luoghi di svolgimento delle seguenti discipline: pallacanestro, equitazione, ginnastica artistica e ritmica, mentre per il tennis si utilizzerà la formula del circuito con modalità che verranno specificate successivamente sulla base delle norme di attuazione.

Per visualizzare il calendario:

Calendario Nazionale s.s.2015